Novità Legislative

Che cosa è la ISO 17024

E’ una norma che stabilisce i requisiti per gli organismi che operano nella certificazione delle persone a fronte di requisiti specificati; essa è stata elaborata al fine di produrre e promuovere un riferimento accettato a livello internazionale per i precitati organismi di certificazione, in modo da facilitare il reciproco riconoscimento delle stesse certificazioni tra soggetti di nazionalità differente.

Cosa significa corso qualificato ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2004?

La qualificazione dei corsi, rilasciata da un Organismo di Certificazione di terza parte è sinonimo di garanzia preventiva e continua. Un corso qualificato risponde agli standard di qualità indicati dalla Norma 17024:2004 e riconosciuti a livello europeo. Un corso qualificato si conclude con un esame finale nel quale dovranno essere verificate la conoscenza e la comprensione degli argomenti oggetto del corso, oltre all’acquisizione di conoscenze, abilità e competenze personali per la figura specifica.

Quali sono i vantaggi per una persona certificata?

I vantaggi sono:

  • per il cliente una garanzia preventiva della competenza vantata dal professionista;
  • per la persona certificata il riconoscimento delle proprie capacità da parte di un organismo di certificazione di terza parte e per le organizzazioni, che dimostrano di impiegare persone certificate ottenere punteggi superiori in gare pubbliche/private, riduzioni rischi assicurativi, agevolazioni nei finanziamenti.

Chi può rilasciare la certificazione della professionalità e quali requisiti deve possedere:

La certificazione della professione può essere rilasciata solo ed esclusivamente da un Ente o un Organismo che opera in conformità alla norma ISO /IEC 17024. L’organismo/ente, deve seguire questi criteri:

  • Indipendenza
  • Trasparenza
  • Imparzialità
  • Assenza di conflitti di interesse
  • Partecipazione delle “parti del mercato interessate “
  • Equilibrio nelle decisioni
  • Competenza
  • Riservatezza

Come si acquisiscono le competenze professionali idonee per ottenere la certificazione ?

Le competenze professionali si acquisiscono tramite un percorso di studio e formazione specifica qualificata e/o esperienza lavorativa nel settore .
Chiunque dimostri di possedere tali requisiti , viene ammesso al processo di certificazione. Al conseguimento dell’esame, la documentazione riguardante il candidato verrà trasmessa agli organi di competenza che la valuteranno e in caso di esito positivo verrà iscritto nel “Registro dei Professionisti Certificati “

La certificazione delle persone e delle professioni avviene attraverso un Sistema di valutazione della conformità regolamentato dalla ISO 17024. La certificazione viene quindi condotta mediante le regole definite dalla ISO 17024 ma rispetto documenti nazionali o internazionali quali norme, prassi di riferimento o norme proprietarie.

Sulla base di tali documenti di riferimento, l’Ente Certificatore identifica un comitato di schema che elabora lo schema di certificazione ovvero le regole con cui, partendo dalle norme, si arriva a certificare la persona.

FICSS Pro opera secondo quanto definito dalla legge 4/2013 che disciplina le professioni non organizzate in ordini e collegi e secondo la ISO 17024 requisiti generali per gli organismi che eseguono la certificazione delle persone.